FATTORIA DI CRESPIGNANO
FATTORIA DI CRESPIGNANO

LA NOSTRA STORIA

La famiglia Tellini da Calci ha origini antiche e annovera personaggi che svolsero ruoli di preminenza consacrando legami indissolubili con i luoghi che li videro protagonisti. Parteciparono con cariche pubbliche ed onorifiche alla formazione di Pisa Repubblica Marinara ed ottennero lo status di Antichi e Veri cittadini pisani. Possedevano palazzi in Pisa e terre nel vicino paese di Calci dove si stabilirono in origine: qui' seppero sfruttare al meglio quella che fu l'industria tipica della Valle calcesana ovvero l'arte molitoria e la produzione di olio di oliva. Svolsero anche attivita' mercantili di rilievo attuando commerci con l' Italia e con l'estero. Nel 1475 erano in societa' con Antonio di Anastasio Vespucci, fratello del grande navigatore toscano Amerigo Vespucci, dando vita ad una compagnia che aveva attivita' bancarie e mercantili.

Vinnoco Tellini, commerciante in Pisa e Livorno, e mugnaio in Calci, fu sul finire del settecento il propulsore di nuova ricchezza e prestigio grazie all'introduzione nella valle calcesana della macinazione dello Zolfo.
Egli fondo' la ditta Vinnoco Tellini che venne ampliata dai figli Natale e Gaetano: quest'ultimo, primo sindaco di Calci nel 1867, introdusse nuove tecniche di produzione raggiungendo grandi risultati sulla qualita' delle farine e dell'olio di oliva ottenuti. Questi eccellenti prodotti vennero premiati a livello internazionale: tra i tanti, per cio' che attiene l'olio extra vergine di Calci, ricordiamo quello di Philadelfia del 1876, di parigi del 1878, e di Torino del 1884.

Oggi Elio, Federico e Paolo Tellini si prendono cura della Fattoria di Crespignano, ereditata dalla madre Elena Grassi Mariani Fabbri. Per loro questo e' il luogo ideale dove dar vita a prodotti di alta qualita' quali l'olio extra vergine di oliva dalle caratteristiche organilettiche eccellenti, riversando tutta la loro conoscenza del settore, in parte pervenuta da una ricca tradizione familiare, con la tendenza ad operare una continua ricerca tesa al miglioramento degli standards qualitativi dei loro prodotti.
Il padre, "babbo" Giulio, ama dichiarare di essere "nato in una ciocca di olivo". E'un fine estimatore dell'olio di oliva di Calci e ha avuto nella sua professione, sviluppatasi nel settore del commercio, un occhio di riguardo per il mondo dell'olio, divenendo uno fra i piu' grandi assaggiatori italiani di olii prodotti nell'area del Mediterraneo.
In particolare, Elio Tellini ha ricoperto per anni la carica di presidenza della associazione degli olivicoltori toscani O.T.A. aprendo la propria esperienza lavorativa ad una piu' ampia visione del mondo olivicolo, scontrandosi con le molteplici problematiche locali legate allo sviluppo agroeconomico toscano.


 

The Tellini from Calci had already obtained, before 1494, the class of Pisan citizens , and were among the founder of the old republic of Pisa. From the medieval age to nowadays they have been famous merchants and traders in Italy and also outside they country.
In 1475 they were working with a trading company owned by Antonio Anastasio Vespucci, brother of Amerigo vespucci (the famous Tuscan seafarer) with whom they gave life to bank and trading companies. The Tellini , from ancient times, as stated in the old archives, owned elegant palaces in Pisa , agricultural estates such as olive groves, vineyards ,chestnut woodland and several mills and oil mills ; It is stated in annals that they were owing, in the XIX century,12 mills working thanks to23 millstones.

Calci, a hamlet set 10 Km from Pisa ,has been, since the middle age und up to the second half of the XX century, an important industrial centre thanks to the presence of a milling industry. The main activity of the industry in this area was the milling of local and also imported corn, chestnuts and olives, and since the XIX century also sulphur.
In the mid-XIX century in the valley of Calci there were 104 mills and oil mills with 253 millstones in total.
In the centuries the Tellini milling and commercial trading registered a great development. The industrial and commercial expansion were obtained especially by the Vinnoco Tellini company , founded in 1812 by Vinnoco Tellini, forefather of the existing Tellini .

Nowadays the Tellini brothers, Federico, Elio, Paolo and Susanna manage  the Crespignano agricultural estate, inherited by their mother Elena Grassi Mariani Fabbri. All their  efforts are involved in the production and sale of high quality extra virgin olive oil.
Their father, Giulio Sandro Tellini, has dedicated all his life to the extra virgin olive oil, being a great connoisseur of all the olive oil produced in the  Mediterranean area . He is a supporter of the high quality olive oil of Calci, being helped in his judgement also by the declarations  stated  in old  documents and acts where is affirmed that the oils of Calci, Buti and Lucca are the best in the world.
The Tellini brothers, thanks to the past experience, are seeking constantly to improve the standards of their production.

WALLACE LA MASCOTTE
WALLACE LA MASCOTTE

Contatti:

Elio Tellini

via di Crespignano n.7

56010 Calci (PI)

 

Tel: 335430163

Mail: eliotell@libero.it